Presto il nuovo disco…

Sono passati anni da quel giorno… in questa foto (di Serena Bei) stiamo suonando a Poggio Bustone al concorso musicale dedicato a Lucio Battisti. Un successone! Primi classificati sia per la miglior cover di (“E penso a te”) che come brano inedito (“Lenzuolata”). Il presidente di giuria era Vincenzo Incenzo (nome di spicco nel panorama italiano, autore e paroliere, vanta collaborazioni con Renato Zero, Michele Zarrillo, la PFM, ha scritto diversi libri a tema musicale e lavorato al musical “Romeo e Giulietta” con David Zard). È stato proprio il presidente ad annunciare la vittoria dei Deja (allora si chiamava così il mio progetto musicale), sottolineando come si sia voluto “premiare creatività e originalità, la ricerca fuori dagli schemi”. Le emozioni forti non si scordano mai! Come quella che sto provando nell’ultimare il nuovo disco! Vi anticipo il titolo: Fragile e Fiera… un nuovo progetto che mi rappresenta appieno.

 

Si riparte in tournée!!! :)

SPCM German Tour Pre-Recordings:

5 ottobre 2017 Balalaika Bar & Music Venue – Frankfurt
6 ottobre 2017 Café Lieblich “Amici di Note” – Bonn
7 ottobre 2017 Cafe Waldkristall – Hüllhorst

Ciao Italia, noi si va via ;)

Si stanno delineando le date della prossima Tournée in Germania, una nazione che dimostra ancora una volta di amare la mia musica e la nostra lingua “esotica” 😀 Io e Andrea siamo pronti per nuove avventure !

Tenete d’occhio la pagina delle date..

.

Arrivate le magliette del Tour SPCM :)

IMG_20150915_11335620150915_192851(1)IMG_20150915_113617Ecco le magliette del Tour SPCM 🙂 Le trovate in diversi colori: nero, bianco, verde oliva, giallo, grigio antracite, coloniale (una specie di beige/marroncino)IMG_20150915_112528

Se ne volete acquistare una scrivetemi una mail serena.finatti@gmail.com

La grafica è stata curata da Giuliano Michelini 🙂 la foto è di Devid Strussiat.

 

 

Recensione sulla rivista BUSCADERO

«Il mondo musicale italiano nasconde spesso tesori, segreti ai più, ma che una volta scoperti ti si attaccano alle corde dell’anima e le fanno vibrare […] Ebbene la polivalente singer/songwriter Serena Finatti riesce a piazzare un colpo da maestra, con questo suo primo disco solista» – Così mi recensisce Andrea Trevaini sul numero di febbraio della storica rivista Buscadero

“Stravince all’unanimita’ con l’incredibile punteggio di 118 voti… Serena Finatti!!!!!!!!”

sere_01

“Stravince all’unanimita’ con l’incredibile punteggio di 118 voti… Serena Finatti!!!!!!!!”

In questi giorni si fa un gran parlare di Sanremo, nel bene e nel male. A me è successo di partecipare a un “festival di Sanremo” alternativo, organizzato dagli amici di Sanremo Review e… beh, vincere!:) È un gruppo chiuso quindi non riesco a taggare nessuno, ma volevo comunque ringraziare tutti, dagli organizzatori a chi mi ha votato in gran numero, e a chi ci sta facendo tuttora un sacco di complimenti e condividendo il mio video. Qui c’è il link al post ufficiale che ha decretato la mia vittoria (se non riuscite a leggerlo potete sempre chiedere di essere iscritti al gruppo): https://www.facebook.com/…/17631…/permalink/337536029785009/

Serena più che mai nei negozi

La nostra casa discografica ci comunica che sta ricevendo un bel po’ di ordini per “Serena più che mai”!
Cogliamo quindi l’occasione per ricordarvi che da qualche settimana il disco è disponibile nei più importanti negozi di tutta Italia. Se non lo trovate potete sempre ordinarlo, come state evidentemente facendo, e questo ci riempie di gioia. Continuate così, facciamoci sentire! Grazie a tutti 🙂