Il fiume e le stelle_Isola della cona

Suonare tra le braccia della natura, in una riserva naturale che offre semplicemente l'essenziale, la diversità viva, richiamando l'attenzione su ciò che si sente…

C'erano con noi sul palco d'erba: Enrico Cavallero (attore), Giulia Mininel (ballerina), Igor Sverzut (cantante), Paola Macchetta (disegnatrice), amici-artisti che hanno voluto e saputo condividere con eleganza e passione un concerto organizzato con l'intento di far ascoltare i nostri nuovi brani in anteprima all'uscita del disco! Non sono mancati in scaletta alcuni pezzi "storici" dei Deja: Un istante a Circik e  Meta, li abbiamo suonati assieme a Massimiliano D'Osualdo, un prezioso amico e un bravissimo fisarmonicista, un tempo membro dei Deja. E' stato emozionante, sentire tanta sana energia attorno a me, era come nuotare con la corrente a favore 🙂 Crederci vale sempre la pena.

Amici sul palco e tanti amici venuti a sentirci…una serata che ricorderò!

Musica per i borghi a Marsciano

Dopo aver fatto uno spettacolo teatrale serale in provincia di Treviso, io e Andrea abbiamo proseguito il viaggio con tappa a Bologna per dormire e spezzare così la fatica di un viaggio che altrimenti sarebbe durato ben sei ore, seguito poi dal concerto…

Il giorno dopo: destinazione Marsciano, in Umbria, per partecipare alla manifestazione Musica per i Borghi, grazie alla community di JoyMusicLive! Ignari della straordinaria sorpresa che ci avrebbe accolto: un bellissimo palco, persone competenti, musicisti di alto livello, un paesaggio strepitoso, un albergo/pezzo di storia, nuovi amici, ci lasciamo cullare dalle dolci curve di un percorso autostradale tra alberi, sali-scendi, prati, girasoli… e un caldo devastante!

Valentina…un incontro empatico

Arriviamo finalmente sotto il palco posto all'aperto, vicino al teatro del paese, ci dicono di entrare per parlare con la presentatrice. La vedo da lontano: bella, alta, mi avvicino, no no è proprio bella, dico fra me e me: capelli lunghi e mossi, un sorriso luminoso, occhi vivi, braccia asciutte ed eleganti così come tutta la sua figura! Stava ripetendo a voce alta le battute scritte sul copione. Io ed Andrea ci presentiamo e subito mi sorprende dicendo che ha letto il mio blog e che le piace come scrivo, cita addirittura delle mie frasi… che emozione! solo alla fine della serata riusciamo a parlare un po' con calma e davanti ad una grappa offertaci dal barista, iniziamo a parlare di noi, scopriamo di avere molte cose in comune: il teatro di strada, i trampoli, la commedia dell'arte, il teatro in generale, la voglia di fare, di uscire dallo schema…di crescere.

Preparando il concerto…

Il 14 luglio si avvicina, il concerto all' isola della cona sarà un meeting di amici preziosi, storici e recenti! Molto sarà affidato all'improvvisazione, mettere insieme tanti elementi in un'unica serata non è cosa da farsi solo con la ragione! 😀

Finalmente avrò l'onore di mescolare le mie passioni ( musica, teatro e danza) in un cocktail d'arte che faciliterà l'evasione delle menti, l'immaginazione, il gioco, la riflessione… insomma sarà una serata intensa!

Disegni, voci, movimenti, anime, suoni, armonie, ritmi, parole, significati… Per condividere emozioni e sentimenti.

Vi aspetto