Suonare tra le braccia della natura, in una riserva naturale che offre semplicemente l'essenziale, la diversità viva, richiamando l'attenzione su ciò che si sente…

C'erano con noi sul palco d'erba: Enrico Cavallero (attore), Giulia Mininel (ballerina), Igor Sverzut (cantante), Paola Macchetta (disegnatrice), amici-artisti che hanno voluto e saputo condividere con eleganza e passione un concerto organizzato con l'intento di far ascoltare i nostri nuovi brani in anteprima all'uscita del disco! Non sono mancati in scaletta alcuni pezzi "storici" dei Deja: Un istante a Circik e  Meta, li abbiamo suonati assieme a Massimiliano D'Osualdo, un prezioso amico e un bravissimo fisarmonicista, un tempo membro dei Deja. E' stato emozionante, sentire tanta sana energia attorno a me, era come nuotare con la corrente a favore 🙂 Crederci vale sempre la pena.

Amici sul palco e tanti amici venuti a sentirci…una serata che ricorderò!