Registrato ben quattro brani oggi! E' stata una giornata strana. Ho avuto un momento di vera crisi…è successo qualcosa di difficile da razionalizzare e spiegare… Sandor dice che sono molti i condizionamenti e le interferenze esterne a cui siamo sottoposti e a volte può succedere di non riuscire a connettersi con chi ci sta vicino, con il mondo. La sensibilità in questo caso rischia di favorire tali interferenze con il risultato che inspiegabilmente qualcosa non va… Abbiamo speso molte energie e tempo per capire come risolvere la questione, mi tremavano le mani dalla stanchezza.  Ho dovuto lavorare molto sulle mie tensioni e accettare che sbagliare è umano: "it's organic", dice Sandor! Abbiamo dato.

Mentre scrivo Andrea è seduto davanti a me, rapito da Sandor che sta suonando improvvisando, my God come improvvisa!!!! Non ha uno stile identificabile con un genere musicale preciso: non è jazz,  non è metal, non è classical music, non è folk music non è indian music…è Musica. Abbiamo parlato a lungo di scale, campi magnetici, simmetria, assimetria, natura, libri… E' una persona molto spirituale, è in linea con noi, "he' s our man"!

Sandor continua a suonare….

Buona notte.